Se me lo dicevi prima

"Se me lo dicevi prima" è un ponte, una casella vocale, una buca delle lettere, una macchina del tempo. Raccogliamo quelle parole, le cose non dette e le mettiamo nella nostra bottiglia, affidandola al mare degli ascolti
"Se me lo dicevi prima" è un ponte, una casella vocale, una buca delle lettere, una macchina del tempo. Raccogliamo quelle parole, le cose non dette e le mettiamo nella nostra bottiglia, affidandola al mare degli ascolti. Tutto quello che avreste voluto dire a qualcuno prima che la vita vi allontanasse, prima che il silenzio coprisse la tavola, scrivetelo e noi lo racconteremo.
Le cose divertenti, le confessioni complicate, le risate liberatorie; Michele Dalai ci mette la voce e il francobollo, voi le storie.
Per inviare la tua lettera scrivi a: [email protected]